Golden Cursor

Questo add-on permette di spostare il mouse con la tastiera e di salvare le posizioni del mouse per le applicazioni.

Comandi disponibili

  • Control+NVDA+L: mostra le posizioni salvate per qualsiasi applicazione se presenti.
  • Shift+NVDA+l: Salva un tag o un'etichetta della posizione mouse corrente per l'applicazione focalizzata.
  • Windows+NVDA+C: Cambia unità di movimento
  • Windows+NVDA+R: commuta tra le due restrizioni del mouse.
  • nvda+win+s: attiva/disattiva l'annuncio dei movimenti del mouse in pixel.
  • Windows+NVDA+J: Sposta il mouse ad una coordinata specifica X Y.
  • Windows+NVDA+P: Annuncia posizione mouse.
  • Windows+NVDA+M: attiva o disattiva il movimento del mouse tramite i tasti freccia.
  • Windows+NVDA+frecce (o solo frecce se è attiva la funzione tasti freccia per il mouse: sposta il puntatore.

Nota: questi tasti possono essere riassegnati alla voce gesti e tasti di immissione nel menu preferenze di NVDA alla categoria Golden Cursor.

Note

  • Se si condividono le posizioni (tag), la persona che le riceve deve utilizzare la medesima risoluzione dello schermo.
  • Per una compatibilità ottimale, si consiglia di ingrandire la finestra servendosi della combinazione windows-freccia su.
  • Quando si condividono le posizioni, eventuali etichette esistenti devono essere rinominate.
  • I formati usati per salvare le posizioni mouse nelle versioni 1.x e 2.x sono incompatibili.
  • Per eseguire le funzioni che richiedono l'uso dei tasti freccia, disattivare la funzione tasti freccia per il mouse.
  • Quando si cancellano le posizioni memorizzate, se non sono rimaste posizioni salvate, verranno eliminate le posizioni per l'applicazione.

Versione 3.0

  • Se si utilizza NVDA 2018.2, le impostazioni del componente aggiuntivo si trovano nella nuova schermata multicategoria delle impostazioni di NVDA, alla voce Golden Cursor.

Versione 2.1

  • Risolto un problema di decodifica unicode quando si elimina il nome di un tag.
  • Non vengono create più istanze all'apertura di varie finestre di dialogo del componente aggiuntivo.
  • Migliorato l'aspetto dell'elenco posizioni mouse e della finestra "vai a".

Versione 2.0

  • Richiede NVDA 2017.3 e successive.
  • Il Formato del file contenente le posizioni è incompatibile con la versione 1.x. Se viene rilevato un formato precedente, le posizioni verranno migrate al nuovo formato durante l'installazione.
  • Aggiunta una nuova finestra di dialogo chiamata Golden Cursor nel menu preferenze di NVDA per configurare l'unità di movimento del mouse e la lettura della posizione del mouse mentre si sposta.
  • Modificati diversi messaggi di questo componente aggiuntivo
  • Durante la modifica delle impostazioni, non si udirà più il segnale acustico di alternanza delle impostazioni stesse
  • Ora è disponibile una nuova funzione, modalità frecce per il mouse, in questo modo sarà possibile spostare il puntatore direttamente con i tasti freccia
  • Modifiche all'elenco delle posizioni, che comprendono un nuovo nome (ora chiamato posizioni mouse) ed un nuovo layout, che visualizza le coordinate mouse per un'etichetta, e e il nome dell'app attiva come parte del titolo.
  • Dalle impostazioni posizione mouse, premendo invio su un'etichetta, il mouse si sposterà alla posizione salvata.
  • Quando si rinomina una posizione mouse, verrà mostrato un messaggio di errore nel caso in cui esista già un'etichetta con lo stesso nome.
  • Quando si cancellano o si puliscono i settaggi delle posizioni mouse, sarà necessario confermare con un sì!
  • Cambiamenti alla funzione "vai a", tra cui un nuovo nome (ora si chiama Nuova posizione del mouse) e la capacità di inserire le coordinate X e Y separatamente o utilizzando i tasti freccia su o giù.
  • La finestra di dialogo mostrata quando si salva la posizione corrente del mouse ora mostra le coordinate per la posizione corrente del mouse.
  • Durante il salvataggio delle posizioni, risolto un problema dove NVDA emetteva suoni di errore nel caso in cui la cartella contenente le posizioni non esisteva.

Versione 1.4

  • Rimosse le dipendenze Win32Api per rendere il componente compatibile con versioni passate e future di NVDA.

Versione 1.0.

  • Versione iniziale.