GoldWave

Questo componente aggiuntivo migliora l'utilizzo e l'accessibilità dell'editor audio GoldWave.

Comandi rapidi

  • NVDA+Shift+C: Attiva o disattiva la lettura dei comandi quando si lavora con l'audio.
  • Control+Shift+P: legge la posizione attuale nella traccia.
  • NVDA+Shift+R: legge il tempo restante nella traccia che si sta modificando.
  • Control+NVDA+1: legge il canale che si sta modificando.
  • Control+NVDA+2: legge la durata totale della traccia audio.
  • Control+NvDA+3: legge alcune informazioni sull'audio selezionato.
  • Control+NVDA+4: legge il livello zoom.

Per maggiori informazioni su Goldwave e i comandi da tastiera, consultare il Manuale del programma.

Nota: GoldWave 6 richiede la versione a 64-bit di windows 7 o superiori. Per utilizzare questo componente aggiuntivo è necessario NVDA 2019.3 o superiore .

Novità nella versione 20.06

  • Risolti molti problemi legati allo stile del codice e bug potenziali con Flake8.

Novità nella versione 20.04

  • Aggiunti i messaggi di aiuto immissione dedicati al comando per il tempo rimanente (NVDA+Shift+R).
  • Il comando "Attiva/disattiva la lettura dei comandi" (NVDA+Shift+C) ora apparirà sotto la categoria "Goldwave" nella finestra Gesti e Tasti di Immissione di NVDA.

Novità nella versione 20.01

  • Richiede NVDA 2019.3 o superiore.

Novità nella versione 19.11

  • E' richiesto Windows 7 SP1, GoldWave 6.x e NVDA 2019.1 o superiore.
  • Aggiunto il messaggio di aiuto per la finestra suono (accessible se è installato l'add-on Control Usage Assistant.

Novità nella versione 18.12

  • NVDA non sembrerà più bloccato e non emetterà segnali acustici di errore quando si eseguiranno alcuni comandi di Goldwave con la lettura comandi disattivata (in alcuni casi ciò può dar luogo a comportamenti strani).
  • Modifiche interne per supportare le versioni future di NVDA.

Novità nella versione 18.07

  • Risolto un problema per cui gli zeri iniziali non dovrebbero essere visualizzati quando si tenta di ottenere il tempo rimanente in una traccia.

Novità nella versione 17.05

  • Aggiunta la possibilità di fornire informazioni di debug quando NVDA è in esecuzione con il log di debug abilitato (NVDA 2017.1 o superiore).
  • Traduzioni aggiornate.

Novità nella versione 16.12

  • Lo schema del numero di versione adesso è anno.mese invece di principale.secondario.

Novità nella versione 4.0

  • Il repository dell'Add-on si è spostato su GitHub (ora si trova all'indirizzo https://github.com/josephsl/goldwave).
  • Miglioramenti delle prestazioni in caso di ricerca di informazioni come il nome del canale e altre informazioni di stato.

Novità nella versione 3.0

  • Aggiunto un comando per annunciare il tempo rimanente del brano corrente (NVDA+Shift+R).
  • Lievi miglioramenti quando si vocalizzano informazioni di stato, come le informazioni sul canale.

Novità nella versione 2.0

  • Supporto per GoldWave 6, tra cui la versione a 64 bit di GoldWave (vedi la nota precedente).
  • L'aiuto per questo add-on si può ora aprire dalla finestra Gestione Componenti Aggiuntivi (NVDA 2014.3 o superiore).
  • NVDA ora legge il canale selezionato se si preme il comando per il canale selezionato, come ad esempio ctrl+Maiusc+L per il canale sinistro.
  • Sono stati risolti numerosi problemi con i campi editazione numerici, come il campo Censura e il selettore del tempo, nella finestra mix, compresa la selezione del testo, l'aggiornamento dei valori e così via.
  • L'impostazione della lettura comandi verrà salvata quando si passa ad altri programmi.

Novità nella versione 1.2

  • Risolto un problema per il quale NVDA aveva difficoltà a vocalizzare alcuni campi editazione.
  • Traduzioni nuove e aggiornate.
  • Si noti che, a causa di recenti modifiche ad NVDA, la selezione audio e altri comandi di stato potrebbero non funzionare come ci si aspetta in alcuni sistemi.

Novità nella versione 1.1

  • Supporto per la rappresentazione in braille dei messaggi.
  • Il riepilogo della selezione audio è presentato in lingue diverse dall'inglese.
  • Aggiunta la vocalizzazione di ulteriori comandi, compreso lo spostamento dei cue points e le opzioni di trim.
  • Risolto un problema nei campi editazione numerici, come le finestre degli effetti, nelle quali i nomi dei campi venivano vocalizzati errati o non vocalizzati.
  • Traduzioni nuove e aggiornate.

Novità nella versione 1.0

  • Versione iniziale.