placeMarkers

Questo componente aggiuntivo è utilizzato per salvare segnaposto e cercare stringhe di testo specifiche, sia nelle pagine web che in documenti, utilizzando la modalità navigazione di NVDA. Consente la ricerca di stringhe in campi editazione multilinea; in questo caso, se non è possibile aggiornare il cursore, la stringa corrispondente verrà copiata negli appunti, in modo che possa essere cercata utilizzando altri strumenti. Il componente aggiuntivo salva i segnaposto e le ricerche specifiche in file il cui nome si basa sul titolo e l'indirizzo del documento attuale. Place Markers deriva da SpecificSearch e Bookmark&Search, sviluppati dalla stessa autrice. È preferibile disinstallare i vecchi componenti aggiuntivi, dal momento che usano gli stessi comandi ed hanno le stesse funzioni di Place Markers.

Comandi rapidi:

  • control+shift+NVDA+f: apre una finestra con un campo editazione che mostra l'ultima ricerca salvata; tramite una casella combinata è anche possibile selezionare una ricerca specifica salvata in precedenza o rimuovere la stringa selezionata dalle ricerche recenti utilizzando una casella di controllo. È possibile scegliere se il testo contenuto nel campo editazione verrà aggiunto alle ricerche recenti. Infine è possibile scegliere, tramite pulsanti radio, tra le azioni Cerca successiva, Cerca Precedente o Non Cercare, e specificare se distinguere tra le lettere maiuscole e minuscole nella ricerca. Premendo Ok NVDA cercherà la stringa digitata.
  • control+shift+NVDA+k: Salva la posizione corrente come segnaposto. Se si desidera dare un nome al segnaposto, selezionare del testo da questa posizione prima di salvarlo.
  • control+Shift+NVDA+Delete: Elimina il segnaposto corrispondente a questa posizione.
  • NVDA+k: vai al segnaposto successivo.
  • shift+NVDA+k: vai al segnaposto precedente.
  • Tasto non assegnato: mostra il nome del file per il quale verranno salvati i segnaposto e le ricerche in modalità navigazione. (Il nome non contiene l'estenzione).
  • alt+NVDA+k: apre una finestra di dialogo con i segnaposto salvati per il documento corrente. È possibile scrivere una nota per ogni segnaposto; premere Salva nota per salvare le modifiche. Premendo il tasto Canc è possibile rimuovere il segnaposto selezionato. Premendo OK si sposta il cursore nella posizione selezionata.
  • Tasto non assegnato: Salva la posizione attuale come segnaposto temporaneo.
  • Tasto non assegnato: sposta il cursore nel segnaposto temporaneo nel documento corrente.
  • Tasto non assegnato: trova l'occorrenza successiva dell'ultimo testo cercato in uno specifico documento.
  • Tasto non assegnato: trova l'occorrenza precedente dell'ultimo testo cercato in uno specifico documento.

Sottomenu Place Markers (NVDA+N)

Utilizzando il sottomenu Place markes dal menu Preferenze di NVDA, si può accedere a:

  • Cartella ricerche specifiche; Apre una cartella delle ricerche specifiche precedentemente salvate.
  • Cartella segnaposto; Apre una cartella dei segnaposto precedentemente salvati.
  • Copia cartella di placeMarkers; è possibile salvare una copia della cartella segnaposto.
  • Ripristina segnaposto; è possibile ripristinare i segnaposto da una cartella segnaposto precedentemente salvata.

Nota: La posizione del segnaposto è basata sul numero di caratteri; in pagine con un contenuto dinamico è meglio utilizzare la ricerca specifica, e non i segnaposto, per salvare una posizione precisa.

Novità nella versione 14.0

  • Il comando per copiare il nome del file in cui vengono salvati i dati di placeMarkers è stato sostituito da un comando che mostra questo nome file in modalità navigazione. Questo comando non è assegnato ad alcun tasto.
  • Il campo "Testo da cercare" non si sovrappone più al campo "Testo salvato". (Grazie a Cyrille Bougot).
  • Richiede NVDA 2019.3 o versioni successive.

Novità nella versione 13.0

  • Aggiunto un comando, non assegnato ad alcun tasto, per trovare l'occorrenza precedente o successiva dell'ultimo testo cercato in uno specifico documento.
  • La funzione Ricerca specifica funziona anche quando è aperta la finestra INformazioni su NVDA.
  • Nella finestra Ricerca specifica, la casella di controllo per distinguere tra lettere maiuscole e minuscole sarà attivata se era già attiva nell'ultima ricerca.
  • Quando il componente aggiuntivo viene aggiornato, i segnaposto e le stringhe per le ricerche specifiche salvati nella precedente versione saranno automaticamente copiati nella nuova, a meno che non si preferisca importare i segnaposto salvati nella cartella di configurazione principale di NVDA.
  • Quando si usa la finestra per copiare i segnaposto, se la cartella scelta non si chiama placeMarkersBackup, verrà creata una sottocartella con questo nome, per evitare la cancellazione di cartelle contenenti dati importanti, quali Documenti o Downloads.

Novità nella versione 12.0

  • Risolto un errore che causava un crash in NVDA quando si tentava di aprire la finestra di dialogo Note, se venivano selezionati i caratteri cinesi prima di salvare i segnaposto.

Novità nella versione 11.0

Novità nella versione 10.0

  • In Edge, i comandi associati ai segnaposto, come NVDA+k, NVDA+shift+k o NVDA+alt+k, saranno inviati all'applicazione, invece di tentare di spostare il cursore al segnaposto, per evitare errori, specie in documenti lunghi.
  • Ora la ricerca specifica è supportata anche in Edge.

Novità nella versione 9.0

  • Quando ci si sposta ad un segnaposto dalla finestra Note, il cursore di controllo segue il cursore di sistema.
  • Il comando per selezionare il segnaposto precedente funziona di nuovo correttamente.
  • I segnaposto possono essere eliminati dalla finestra Note.
  • Ora è possibile assegnare comandi da tastiera per creare e spostarsi sui segnaposto temporanei.

Novità nella versione 8.0

  • Rimossi gli identificatori di frammento dai nomi dei file segnaposto, per evitare problemi nell'ePUB reader VitalSource Bookshelf.
  • Aggiunta una finestra Note, per associare commenti ai segnaposto salvati e spostarsi alla posizione selezionata.

Novità nella versione 7.0

  • La finestra di dialogo per salvare una stringa di testo per la ricerca specifica è stata rimossa. Questa funzionalità è ora inserita nella finestra di ricerca Specifica , la quale è stata modificata per eseguire diverse azioni quando si preme il pulsante Ok.
  • La rappresentazione grafica dell'interfaccia per le finestre di dialogo è stata migliorata, in conformità con il layout delle finestre di dialogo di NVDA.
  • L'esecuzione dei comandi Trova Successivo o Trova Precedente in Modalità Navigazione ora darà luogo a una ricerca distinguendo tra lettere maiuscole e minuscole se così era stata impostata la ricerca originale.
  • Richiede NVDA 2016.4 o superiore.
  • Ora è possibile assegnare comandi da tastiera per aprire le finestre di dialogo per copiare o ripristinare i segnaposto.
  • NVDA mostrerà un messaggio di notifica quando i segnaposto saranno copiati o ripristinati mediante le relative finestre.

Novità nella versione 6.0

  • Quando le funzioni dell'add-on non sono utilizzabili, i comandi sono inviati all'applicazione corrispondente.

Novità nella versione 5.0

  • Aggiunta la ricerca con distinzione tra lettere maiuscole e minuscole.
  • Rimossa l'opzione per aprire la documentazione dal menu di PlaceMarkers .
  • Comandi rapidi più intuitivi.

Novità nella versione 4.0

  • Rimossi gli identificatori di frammento dai nomi dei file segnaposto, per evitare problemi nel componente aggiuntivo di Firefox ePUBREADER.
  • La guida dell'add-on è disponibile dal gestore componenti aggiuntivi.

Novità nella versione 3.1

  • Traduzioni aggiornate e nuove lingue.
  • La posizione dei segnaposto non viene vocalizzata durante la navigazione rapida.

Novità nella versione 3.0

  • Aggiunto il supporto per la navigazione rapida.

Novità nella versione 2.0

  • Aggiunte opzioni per salvare e cancellare ricerche diverse per ogni file.
  • Risolto un problema che si verificava quando i percorsi contenevano caratteri non latini.
  • I tasti possono ora essere riassegnati usando la finestra Gesti e Tasti di Immissione di NVDA.

Novità nella versione 1.0

  • Versione Iniziale.
  • Tradotto in: portoghese brasiliano, farsi, finlandese, francese, galiziano, tedesco, italiano, giapponese, coreano, nepalese, portoghese, spagnolo, slovacco, sloveno, tamil.